Olio protettivo per capelli per mare e piscina.

Ciao a tutti,
come sapete, da qualche mese ho ripreso gli allenamenti in piscina e avevo paura di ritrovarmi i capelli come della paglia secca, quindi ho subito pensato di preparare una ricetta casalinga eco-bio per un olio idratante che proteggesse i capelli dall’azione aggressiva del cloro.
Non l’ho postato subito sul blog perché volevo avere il tempo per poterlo testare bene su di me, e quindi ve lo propongo ora che inizia a fare caldo e si va al mare (tranne oggi visto che in Sardegna ci sono dei nuvoloni neri e non promette nulla di buono!).
L’olio che ho preparato è un mix di oli adatti alla cura dei capelli e va applicato prima di andare in piscina o al mare, in modo tale che crei una barriera protettiva e che agisca per un po di tempo sui capelli prima di fare lo shampoo. In questo caso non è necessario bagnare i capelli prima dell’applicazione, perché tanto si bagneranno subito dopo in piscina o al mare.

olio capelli

Ingredienti:
10 g olio di jojoba;
20 g olio di argan;
16 g olio di mandorle dolci;
30 g olio di cocco;
10 g olio di germe di grano;
10 g olio di riso;
1 g tocoferolo;
2 g olio di ricino;
10 gocce olio essenziale di arancio dolce.

Preparazione.
La preparazione è semplicissima. È sufficiente versare gli oli nel contenitore finale (io ho usato uno spray) e mescolarli tra loro. In questo periodo l’olio risulterà completamente liquido, mentre se lo farete in inverno vi verrà un olio in parte liquido e in parte solido, a causa della presenza dell’olio di cocco che tende a solidificarsi a basse temperature. Ma in ogni caso, basterà agitarlo e si potrà usare senza problemi.

olio capelli

La scelta degli oli essenziali dipende dai vostri capelli. Ho scelto l’olio essenziale di arancio dolce per la sua capacità di combattere la secchezza e la forfora, oltre che per il suo paradisiaco profumo.
Ecco una piccola lista degli oli essenziali che possono essere usati sui capelli per combattere problemi specifici.

olio ecobio capelli


Ho preso questa parte dal blog di Martina Rodini, che ringrazio tanto.

OLI ESSENZIALI PER CAPELLI NORMALI:
carota, eucalipto, geranio, lavanda, limone, prezzemolo, rosmarino.

OLI ESSENZIALI PER CAPELLI SECCHI:
achillea, carota, geranio, lavanda, prezzemolo, rosmarino, sandalo, arancio dolce.

OLI ESSENZIALI PER CAPELLI GRASSI:
achillea, basilico, eucalipto, limone, lavanda, salvia, timo.

OLI ESSENZIALI PER CAPELLI FRAGILI:
camomilla, carota, sandalo, salvia sclarea, timo, tagete, lavanda.

OLI ESSENZIALI CONTRO LA CADUTA DEI CAPELLI:
carota, lavanda, rosmarino, salvia, timo.

OLI ESSENZIALI CHE RIDUCONO LA PERDITA DEI CAPELLI:
achillea, camomilla romana, carota, cipresso, limone, salvia, rosa, rosmarino, palmarosa, timo.

OLI ESSENZIALI CONTRO LA FORFORA:
basilico, carota, cipresso, eucalipto, lavanda, limone, limetta, rosmarino, salvia, timo.

Naturalmente se non avete tutti gli oli potete ometterne qualcuno e verrà bene comunque!
Spero che questo post vi sia stato utile e vi mando un bacione.
A presto

photos by Mauronster

I prodotti che vi consiglio:

2 Comments

  1. sara

    grazie mille Ciacipirulì! ero proprio alla ricerca di qualcosa che aiutasse i miei capelli secchi e la lista di olii che hai fatto qui mi è davvero utile! 🙂

    • robititta

      Grazie mille Sara! Lo uso quando vado in piscina e mi ha aiutato tantissimo.

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.