Dentifricio fai da te alla menta.

Ciao a tutti,
Oggi vorrei parlarvi del mio dentifricio naturale fai da te.
So che nell’immaginario collettivo il dentifricio sa di menta e fa tanta schiuma, ma vorrei dirvi anche che, in realtà, il dentifricio non è un prodotto essenziale perchè ció che conta è lo spazzolamento. Sembra incredibile, ma fino a non tantissimi anni fa il dentifricio non aveva alcun sapore.
La ricetta ecobio che vi propongo è davvero semplice e per realizzarla sono necessari solo tre ingredienti: argilla bianca, glicerina vegetale e olio essenziale di menta.

Ingredienti.
– 2 cucchiai colmi di argilla bianca;
– 3 cucchiai scarsi di glicerina vegetale;
– 5 gocce di olio essenziale di menta/ olio del re.

Preparazione.
Versate l’argilla e la glicerina in un contenitore di vetro e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Ricordatevi di prelevare l’argilla con un cucchiaino di legno o di plastica e mai con uno di acciaio o di altri materiali con cui l’argilla potrebbe reagire.
Come olio essenziale ho usato l’olio del re, che è un mix di oli essenziali ed è davvero piacevole anche il suo sapore.
È preferibile farne poco alla volta e usarlo per non più di una settimana, ed è meglio prelevarlo con un cucchiaino o una spatolina per evitare di introdurre nel vasetto acqua e batteri presenti nello spazzolino.

IMG_7989 (1)

Naturalmente questo dentifricio ecobio, non avendo tensioattivi, non fa schiuma e preferisco usarlo con lo spazzolino elettrico piuttosto che con quello manuale.
Spero che questa ricetta per questo rimedio naturale vi sia piaciuta e se la fate lasciate un commento.
Seguitemi anche su twitter, facebook e instagram.
A presto e un abbraccio forte.

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.