Unguento sardo alla calendula selvatica e cera d’api vergine.

Ciao a tutti,

la ricetta che vi propongo oggi è semplicissima e occorrono solo due ingredienti.

Si tratta di un unguento multiuso, fantastico per le piccole scottature che ci si può procurare in cucina, per gli arrossamenti da pannolino,  per alleviare il prurito dei pizzichi di zanzara, o ancora per calmare i rossori, e curare le scottature del sole e gli eritemi solari. A quest’ultimo proposito vi ricordo che è sempre bene prevenire usando delle buone creme solari e non esponendosi al sole nelle ore più calde.

Veniamo alla ricetta.

Ingredienti:

– 79 g oleolito di calendula;

– 20 g cera d’api vergine;

– 1 g tocoferolo.

Preparazione.

Dopo aver pesato gli ingredienti, sciogliete a bagno maria la cera d’api e l’oleolito di calendula, facendo attenzione che l’acqua della pentola non arrivi a bollire.

unguento caendula

unguento calendula

unguento calendula

Una volta sciolti, aggiungete il tocoferolo e travasate il composto in uno o due vasetti di vetro.

unguento calendula

unguento calendula

unguento calendula

Lasciate riposare per una mezzora fuori dal frigo e poi riponeteli in frigorifero per un’oretta.

unguento calendula

Appena si saranno solidificati potrete lasciare la superficie liscia così com’è, oppure rimescolare il tutto con un cucchiaino o una spatola. In sostanza non cambia nulla, solo il modo in cui vedrete l’unguento nel vasetto. A me ad esempio piace di più vederne la superficie liscia.

E voilà, l’unguento sardo alla calendula e cera d’api vergine è pronto per essere usato.

unguento calendula

Dal momento che non contiene acqua, vi durerà anche fino a sei mesi.

Il profumo secondo me è fantastico e non vi suggerisco di aggiungere oli essenziali o profumazioni sintetiche, che potrebbero alterarne le proprietà.

Ha un profumo balsamico di erbe e miele, è delizioso.

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta e se provate a farla scrivetelo in un commento qui sul blog, su facebook e su twitter.

Un abbraccio e a presto.

photos by Mauronster

I prodotti che vi consiglio:

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.